Il Domenico Sportivo 11/11/2007

Pubblicato: novembre 12, 2007 in Attualità, Sport
Tag:, , , , , , , ,

Eccoci alla consueta rassegna settimanale sul quanto avviene nel nostro campionato…

Oggi avrei voluto parlare della vittoria della Reggina ottenuta grazie ad uno stupendo gol di Amoruso, del pari della Juventus contro un ostico parma, del posticipo della “mia”Roma… Invece no, ci troviamo a commentare un accaduto a dir poco tragico.

Ricalchiamo i momenti salienti dell’accaduto:

Alle 9.10 di ieri mattina tre pattuglie della polizia stradale della sottosezione Battifoglie si trovavano dentro l’area servizio di Badia Al Pino,sull’autostrada A1 in prossimità di Arezzo. I militari stavano effettuando alcuni accertamenti su due auto quando hanno sentito dall’altra parte della carreggiata urla e rumori di rissa.

Vi erano tre auto coinvolte nella rissa tra laziali e juventini e la polizia avrebbe prima azionato i lampeggianti per sedare gli animi ma, non sortendo alcun effetto, un poliziotto ha deciso di sparare due colpi di pistola in aria. A quel punto le macchine si sono messe in fuga lasciando l’area di servizio. La dinamica è ancora poco chiara ma sembra che il poliziotto, correndo con l’arma in mano, abbia esploso involontariamente un proiettile che perforando il lunotto di una renault megane, ha ucciso il tifoso biancoceleste di 26 anni Gabriele Sandri.

Da questo tragico evento sono nate scene di violenze e TERRORISMO in tutta Italia che sono perfettamente riassunte in questo articolo del TGCOM.

Cosa dire dinnanzi a tanta violenza? Cercherò di evitare le frasi di rito e le classiche (legittime) domande del tipo: “si può morire per il calcio?”per lasciare spazio ad altri tipi di riflessione.

Partiamo col dire che mi sembra veramente assurdo che tre macchine di tifosi appartenenti a squadre diverse non si possono nemmeno AVVISTARE in un autogrill che subito si debbbano sfidare a singolar tenzone, picchiandosi nel nome di un dio che assume le vesti di un campo di calcio, o meglio, di una curva infuocata.

Mi sembra obrobrioso che orde di tifosi scendano dai pullman per andare a saccheggiare i bar delle malcapitate stazioni di servizio.

Mi sembra delinquenziale andare allo stadio armati, utilizzando le catene al posto delle cinture per dar sfogo alle proprie frustrazioni, senza magari capirci niente di un modulo tattico.

Mi sembra MAFIOSO farsi la guerra tra tifoserie, suonandosele ad ogni partita domenicale, per poi mettersi daccordo per far sospendere una partita

Mi sembra TERRORISTICO coordinarsi per assaltare una stazione di polizia, far esplodere bombe carta presso il CONI e mettere a ferro e a fuoco varie città d’Italia… Altro che anarchici o BR…

Spero che i nostri beneamati hooligans ma preferirei chiamarli DELINQUENTI, imparino da questa lezione che la violenza genera solo violenza…

La rissa in un autogrill ha comportato la morte di un ragazzo, la morte di un ragazzo ha portato la guerriglia in una città,… Vogliamo spezzare questa maledetta catena una volta per tutte?

Sono veramente rattristato per la famiglia del giovane Gabriele Sandri e se veramente si è trattato di un incidente sono triste anche per il poliziotto coinvolto e per la sua famiglia…

Stamattina numerosissimi tifosi hanno portato le loro sciarpe all’insegna dell’autogrill aretino… Mi sarebbe piaciuto vedere la stessa solidarietà per un certo ispettore Raciti ucciso da un delinquente catanese non molto tempo fa…

Invece negli stadi si cante 10, 100, 1000 Raciti… Che vergogna… 😥

Vi consiglio di leggere l’articolo di Tony Damascelli, penna de Il Giornale: riassume pienamente il mio pensiero e la mia indignazione. Mi piacerebbe leggere la vostra opinione.

Big Mico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...